Le parole che ti ho detto (Sottotitolo: di tutte quelle volte che avrei dovuto tacere perché non ne valeva la pena e invece… -Consigli su come evitare piccole ma preziose perdite di tempo-

Non fate battaglie sul rispetto e/o sulle questioni di principio. Il rispetto per molti è a senso unico: lo pretendono ma non ricambiano e per quanto riguarda le questioni di principio, ognuno ha le sue e per molti sono solo un concetto astratto, inutile discuterne.

Non perdete tempo a giustificarvi. Meditate prima su ciò che farete e nel caso commettiate un errore, inutile giustificarsi, è più utile ed elegante scusarsi.

Non perdete tempo a spiegare battute e/o barzellette – chi non coglie l’ironia non merita una seconda chance. Se invece siete voi a non essere in grado di fare battute, evitate di coprirvi di ridicolo per la seconda volta.

Non correggete chi sbaglia i congiuntivi. Regalate loro testi di grammatica: chi non sa usare i congiuntivi avrà senz’altro lacune grammaticali ben più gravi.

Non ripetete una seconda volta alla stessa persona ciò che vi infastidisce: non regalate il vostro tempo a chi non lo merita.

2 pensieri su “Le parole che ti ho detto (Sottotitolo: di tutte quelle volte che avrei dovuto tacere perché non ne valeva la pena e invece… -Consigli su come evitare piccole ma preziose perdite di tempo-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...