Simili



Hai le mie labbra, amore. Socchiuse, come quando vorrei dire tante cose ma è meglio tacere.

E i miei occhi, come quando osservo ciò che non riesco a capire.

E le mie mani che sanno accarezzare e stringere, ma anche aggrapparsi o lasciare andare.

E hai anche un pezzo del mio cuore, che aveva così tanto amore dentro che tutto intero non lo avrei potuto portare.

4 pensieri su “Simili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...